Profumo di Domenica.

Stamattina mi sono scrollata di dosso la pigrizia e sono andata sul presto a fare due passi in centro. Gente poca, composta e ben attrezzata fra mascherine e liquidi disinfettanti a portata di mano. I negozi aperti, perlopiù vuoti (non so se fosse perché era troppo presto…) e un clima pre natalizio davvero sottotono, sfumato dal ronzio della paura che ha colpito un po’ tutti.

Avevo necessità di acquistare il profumo che da anni mi accompagna, di Thierry Mugler “Alien“. Lo compro sempre nello stesso negozietto che a differenza di altre profumerie che ho incontrato nel tempo, è gestito dal proprietario e due commesse veramente gentili! Una è diventata mamma, che bello! Dopo gli auguri, come si conviene fra persone educate, il signore in questione mi ha regalato altri due profumi roll on, e uno sconto che ho molto apprezzato. Quello che mi ha impressionato è stato il saluto, quello conclusivo: “Grazie per essere nostra cliente affezionata e per non aver comprato online…”

In effetti, ripensando alle sue parole, ho atteso a lungo prima che il negozio riaprisse e non ho ceduto al desiderio di voler a tutti i costi, e subito il mio profumino scansando l’idea dell’online. Lo compro due volte l’anno, quando mi accorgo che ne ho giusto solo più due gocce da spruzzare con parsimonia e lo acquisto solo lì. È un piccolo rituale, o meglio una piccola abitudine che conservo come se stessi andando a ritirare il regalo dell’anno. Non amo sperperare, o spendere a vanvera, spesso capita che mi si trascini persino per andare a comprare i calzini che riduco come colabrodi, il che non è un gran bel vedere.

Nel frattempo mi ha raggiunta la madrina di mia figlia, e abbiamo terminato la passeggiata ricordando i classici “vecchi tempi”, quando le nostre due bimbe giocavano insieme. Lei ha 4 figli e io 3, non vi dico il casino quando andavamo in giro con tutta la truppa. Nota dolente del ricordo la sua separazione avvenuta 4 anni fa… Una botta al cuore che non ho ancora superato (sono emotivamente lenta, mi ci va tempo), e questo è dovuto al fatto che i suoi occhi parlano più delle sue parole. Sono tutt’ora tristi e spenti nonostante sia passato del tempo, questa cosa a me ibernizza il cuore tutte le volte. Di lei posso dire con certezza assoluta che è una di quelle donne che mi osservano sempre con grande ammirazione, forse perché stare in mia compagnia implica essere pronti a tutto. 😄

Questa domenica va così, fra profumi e ricordi, chiacchiere a tratti malinconiche e caffè bollente nei bicchierini di carta, (che io non bevo) ma comprendo chi invece si scalda cuore e pancia in questo singolare momento che stiamo attraversando.

Paola.

Immagine giphy

32 pensieri riguardo “Profumo di Domenica.

    1. Silvia come faccio a mettere un disegno nel commento di un utente? Volevo regalare a Marie i due vecchietti ma non so come si fa

      "Mi piace"

  1. Come dicevo ad altri, questo periodo assomiglia molto a un limbo, in cui tutto è ovattato, non si capisce bene se si sta bene o si sta male e ci si limita a stare.
    Ieri mattina, visto che da novembre al sabato non lavoro, sono andato a prendere il “solito” vino da regalare (ormai è qualche anno che ho deciso che è un regalo “facile” e che nessuno disprezza) ed è stato strano entra (ok, non era tardi, ma non era l’alba) nel negozio ed essere praticamente da solo con il titolare e l’assistente, quando negli anni passati dovevo quasi sgomitare per riuscire a farmi servire senza essere travolto dalla folla.

    Tempi strani… ma passeranno! 🙂

    "Mi piace"

  2. Se non ci impediscono di uscire e negozi che ci interessano sono aperti sono dell’idea che sia giusto andare a comprare nei negozi… perché l’online per quanto sia comodo alla fine crea molti problemi a piccoli artigiani e piccoli commercianti che già non ce la facevano magari prima e adesso le cose sono di gran lunga peggiorate. Profumo che non conoscevo l’esistenza! per il resto vedo che hai passato una piacevole domenica o quantomeno mattinata qui continua a piovere purtroppo☹️ ci si aggiorna domani buona serata💙

    "Mi piace"

  3. A noi il brutto tempo (pioggia continua da venerdì) ci ha tenuti molto in casa. Brevi uscite per approvvigionamenti e nulla più…
    però mi manca camminare libera, possibilmente in mezzo la natura… arriverà…
    Buona serata cara ❤

    "Mi piace"

  4. on-line o non on-line questo è il problema…ma noooooo basta con l’on-line. Un giorno ricevere un msg che dirà: ci duole comunicarle che lei non esiste più si autoelimini. Si cancelli. Anche il blog mi raccomando.

    "Mi piace"

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...